Lista News > 23 Maggio 2016

23 Maggio 2016

Riso Rosso Fermentato? Statine Naturali? Integratori alimentari per ridurre il colesterolo?

Facciamo un po’ di chiarezza!

Iniziamo con il Riso Rosso : non si tratta di una varietà di riso ma di riso che viene fermentato (e per questo assume il colore rosso) grazie ad un fungo-spora, il cui nome scientifico è Monascus Purpureus. Per effetto di questo processo di fermentazione si producono delle sostanze chiamate Monacoline, ed in particolare la Monacolina K, che numerosi studi medici hanno dimostrato essere una statina naturale, ossia una sostanza che, come le statine chimiche, ha la capacità di inibire la produzione di colesterolo.

Gli studi medici che hanno confermato le proprietà del Riso Rosso Fermentato e del suo principio attivo (la Monacolina K) sono iniziati nei primi anni 90, ma quello considerato il più completo ed autorevole risale al 2006 (pubblicazione di Liu-Zhang-Grimsgaaard-Alreak) nel quale si esponevano i risultati di uno studio comparativo su un alto numero di pazienti. Va anche detto che il Riso Rosso Fermentato era impiegato nella medicina tradizionale cinese in tutte le preparazioni erboristiche indicate per il miglioramento della circolazione e dei problemi cardiaci, gli studi moderni hanno quindi confermato la valenza scientifica di quello che era, da oltre 3000 anni,  un rimedio tradizionale cinese.

Con il termine statine naturali si intendono tutte quelle sostanze di origine naturale che hanno una funzione di inibizione della produzione del colesterolo, la più nota scientificamente è appunto la Monacolina K ottenuta dal Riso Rosso Fermentato. Gli studi medici hanno anche evidenziato che le statine naturali non presentano le pesanti controindicazioni delle statine chimiche e sono pertanto preferibili in casi di ipercolesterolemia non grave.

Gli integratori alimentari che contengono estratto di Riso Rosso Fermentato sono pertanto in grado di ridurre efficacemente il colesterolo, è ovvio che un integratore alimentare per essere di alta qualità ed efficace deve indicare sulla confezione non solo che contiene estratti di Riso Rosso Fermentato per una certa quantità ma soprattutto deve indicare quale è la presenza del principio attivo, ossia della Monacolina K (come milligrammi per compressa). Se negli ingredienti della confezione non si trova l’indicazione chiara del contenuto di Monacolina K significa che si è in presenza di un Integratore Alimentare di bassa qualità e pertanto inutile da comperare.

Negli integratori alimentari di qualità superiore oltre al Riso Rosso Fermentato si aggiungono spesso estratti secchi di altre piante che hanno notoriamente azione benefica sul metabolismo dei lipidi e sul contrasto al colesterolo e alla sua deposizione nelle arterie, tipicamente: Cardo, Pino Marittimo e Canna da Zucchero.

Se vuoi scoprire una terapia naturale per ridurre il Tuo colesterolo vai al link:

www.sanedia.com/notizia-70.php

 

Sanedia produce  un Integratore Alimentare per la riduzione del colesterolo: Colestesan.

Colestesan grazia al suo alto dosaggio di Riso Rosso Fermentato e Monacolina K e l’aggiunta di estratti secchi di Cardo, Pino Marittimo e Canna da Zucchero è da molti anni usato con successo in terapie di riduzione e controllo del colesterolo.

Colestesan di Sanedia è un Integratore Alimentare senza Gutine, 100% Naturale e 100% prodotto in Italia.

Colestesan di Sanedia è in vendita presso la Tua farmacia di fiducia oppure online al link:

www.naturadiretta.com/tutti-i-prodotti/51-pack-colesterolo.html

 

 Tutti i prodotti Sanedia sono Integratori Alimentari senza glutine e pertanto adatti anche a pazienti che soffrono di celiachia (intolleranza al glutine).